domenica 24 agosto 2008

Il Mondo di Tenebra

televisione malvagia evil tvAmore, Semplicità, Pace.
Solo tre parole,
che valgono una vita.
Solo un avvertimento:
non rifugiarti mai
nel tuo buio, piccolo
Mondo di Tenbra
.
- Turion

Le Preoccupazioni

24 Nessuno può servire due padroni; perché o odierà l'uno e amerà l'altro, o avrà riguardo per l'uno e disprezzo per l'altro. Voi non potete servire Dio e Mammona. 25 «Perciò vi dico: non siate in ansia per la vostra vita, di che cosa mangerete o di che cosa berrete; né per il vostro corpo, di che vi vestirete. Non è la vita più del nutrimento, e il corpo più del vestito? 26 Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutre. Non valete voi molto più di loro? 27 E chi di voi può con la sua preoccupazione aggiungere un'ora sola alla durata della sua vita? 28 E perché siete così ansiosi per il vestire? Osservate come crescono i gigli della campagna: essi non faticano e non filano; 29 eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, fu vestito come uno di loro. 30 Ora se Dio veste in questa maniera l'erba dei campi che oggi è, e domani è gettata nel forno, non farà molto di più per voi, o gente di poca fede? 31 Non siate dunque in ansia, dicendo: "Che mangeremo? Che berremo? Di che ci vestiremo?" 32 Perché sono i pagani che ricercano tutte queste cose; ma il Padre vostro celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose. 33 Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più. 34 Non siate dunque in ansia per il domani, perché il domani si preoccuperà di sé stesso. Basta a ciascun giorno il suo affanno. - Matteo 6, 24-34

sabato 23 agosto 2008

Tornare alla purezza

raggi tra le nuvole
Tralascia la santità e ripudia la sapienza
e il popolo s'avvantaggerà di cento doppie,
tralascia la carità e ripudia la giustizia
ed esso tornerà alla pietà filiale
e alla clemenza paterna,
tralascia l'abilità e ripudia il lucro
e più non vi saranno ladri e briganti.
Quelle tre reputa formali e insufficienti,
perciò insegna che v'è altro a cui attenersi:
mostrati semplice e mantienti grezzo,
abbi poco egoismo e scarse brame.
- Tao Te Ching, 19

giovedì 21 agosto 2008

Tornare alle qualità naturali

cascata africanaIl sommo bene è come l'acqua: l'acqua ben giova alle creature e non contende, resta nel posto che gli uomini disdegnano. Per questo è quasi simile al Tao. Nel ristare si adatta al terreno, nel volere s'adatta all'abisso, nel donare s'adatta alla carità, nel dire s'adatta alla sincerità, nel correggere s'adatta all'ordine, nel servire s'adatta alla capacità, nel muoversi s'adatta alle stagioni. Proprio perché non contende non viene trovata in colpa. - Tao Te Ching, 8

Onda

martedì 19 agosto 2008

Torniamo ai Monti

landa con montiFuggiamo ai monti.
Fuggiamo ai monti.
Dove cruda civiltà non giunge.
Dove la non-società è assente.
Dove possiamo immergerci,
nel niente, nel tutto e poi nel niente.
Torniamo ai monti. - Turion

domenica 17 agosto 2008

Gli anni

sabbia la vento

Inseguendo traguardi miseri e terreni tanto insignificanti al cospetto del Tempo tanto insignificanti che fanno preoccupare smuovere e affannare migliaia di persone al giorno affanni tanto inutili di cui ci si dimentica che il tempo lava via.
- Turion

giovedì 14 agosto 2008

Dialogo tra V e Madame Giustizia

v for vendettaV si rivolge alla statua dell'Old Bailey.

V: "Salve, cara signora. Serata deliziosa, vero. Perdoni il disturbo, forse voleva fare una passeggiata. Forse ammirava solo il panorama. Non importa, pensavo fosse ora di fare due chiacchiere lei ed io. Ah... dimenticavo che non siamo stati presentati. Io non possiedo un nome. Lei può chiamarmi V. Madame Giustizia le presento V. V, ella è madame Giustizia. Salve madame Giustizia.

M. G.: "Buona sera V"

V: Ecco fatto. Ora ci conosciamo. A dire il vero la ammiro già da tempo. Oh lo so cosa pensa, "il povero ragazzo ha una cotta per me...un'infatuazione adolescenziale". E' molto che la ammiro...quantunque solo da lontano. Quando ero un bambino la fissavo dalla strada. Dicevo a mio padre: Chi è quella signora?, e lui rispondeva: E' madame Giustizia. E io gli dicevo: quant'è bella. La prego di non pensare che fosse solo una cosa fisica so che lei non è una di quelle, no. Io la amavo come persona. Come ideale. Ma è stato molto tempo fa . Temo che ora ci sia un'altra.

M.G.: "Cosa? V, vergogna!, mi hai tradito per una sgualdrina, per una donna vana con le labbra imbellettate e il sorriso malizioso!".

V: Io, madame?, mi permetto di dissentire, è stata la sua infedeltà a spingermi tra le sue braccia! Ah-ah questo l'ha sorpresa, vero? pensava che io non sapessi del suo piccolo flirt. Ma lo so, io so tutto. Non sono rimasto sorpreso quando l'ho scoperto. Lei ha sempre avuto un debole per gli uomini in uniforme.

M.G.: "In uniforme? Oh bella, non so proprio di cosa sta parlando. C'è sempre stato lei V. Lei è stato il solo".

V: BUGIARDA! SGUALDRINA! PUTTANA! Neghi pure di avergli lasciato fare ciò che voleva con la sua fascia al braccio e la sua prepotenza!... Allora, ha perso la lingua?... E' quanto pensavo. Molto bene. Alla fine lei è svelata, non è più la mia giustizia, ma la sua giustizia ora, ha giaciuto con un altro. Beh, le ho reso la pariglia.

M.G.: "Sob! Sigh! Ch-chi è lei, V? quale è il suo nome?"

V: Il suo nome è Anarchia. E come amante mi ha insegnato più di quanto lei abbia mai fatto. Anarchia mi ha insegnato che la giustizia nulla significa senza la libertà. E' onesta, non fa promesse e non ne infrange. Diversamente da lei, Gesebel. Un tempo mi chiedevo perché non mi guardasse mai negli occhi, ora lo so. Allora addio, cara signora. Sarei addolorato della nostra separazione, ma non è più la donna che un tempo amavo. Ecco un ultimo dono. Lo lascio ai suoi piedi"

V si inchina, si volta e va via. La bomba esplode facendo della statua di Madame Giustizia nient'altro che un cumulo di cenere che diventerà un ricordo. Si volge di nuovo verso le fiamme.

V: Le fiamme della libertà che splendore. Questa è giustizia. Ahh, amata mia Anarchia... "O bellezza, finora mai ti conobbi".

La Bellezza perduta

tralcio d'uvaNella realtà effimera l'uomo contemporaneo perde il vero significato di bellezza, rimpiazzandolo con i moderni standard, dimenticando che l'autentica bellezza non ha alcun vincolo.
- Turion





Alcune perle di Laozi

laoziChi vince gli altri è muscoloso, chi vince se stesso è forte.

Quello che il bruco chiama la fine del mondo, il maestro la chiama la nascita di una farfalla.

Ricco è colui che basta a se stesso.

Se hai un problema e puoi risolverlo è inutile che tu ti preoccupi, se non puoi risolverlo è altrettanta inutile la tua preoccupazione.

Un viaggio lungo mille chilometri inizia con un piccolo passo.


-
Laozi

mercoledì 13 agosto 2008

Il Lupo cattivo?

lupettoIl numero di pecorelle scannate dai pastori è di gran lunga superiore al numero di pecorelle mangiate dai lupi. Per cui, se qualcuno vi proponesse di essere il vostro pastore per salvarvi dai lupi, pensateci bene. - Anonimo

Le piccole cose

campo fioritoLe cose piccole hanno l'aria di nulla
ma danno la pace.
Sono come i fiori dei campi verdi.
Li crediamo senza profumo e tutti insieme imbalsamano l'aria.

- Georges Bernanos

Le anime dei fiori

Ogni fiore è un'anima
che sboccia nella Natura.
- Gérard de Nerval

Il pianto dei Fiori

rosa con rugiadaIn questo mondo di guerra e violenza
anche i fiori piangono e noi
continuiamo a credere che sia rugiada.

- Anonimo

Pensando a Dio

Egli è il fuoco e il sole;
Egli è la luna e le stelle, Egli è l'aria e il mare.

Egli è questo fanciullo e questa fanciulla;
Egli è questo uomo e questa donna.

Egli appare in un numero infinito di forme.
Egli non ha inizio e né fine.
Gli è la sorgente di tutte le cose.

Ciascun essere vivente è distinto e diverso.

Ma se solleviamo il velo della diversità,
noi vediamo l'unità di tutti gli esseri.

- Shvetashvatara Upanishad

L'Io bambino

occhiSe ascolteremo il bambino
che abbiamo nell'anima,
i nostri occhi torneranno a brillare.
Se non perderemo il contatto con questo bimbo,
non smarriremo il rapporto con la vita.

- Paulo Coelho

Bimbo mi chiedi cos'é l'amore?
Cresci e lo saprai.
Bimbo mi chiedi cos'é la felicità?
Rimani bimbo e lo saprai.

- Proverbio cinese


Vivi con i bambini ed imparerai ad amare.
Così diventerai tu un bambino
e più ancora: un essere umano.
- Georg Walter Groddeck

La "civiltà" ocidentale

politici goliardiciGiornalista durante un'intervista: Mr. Gandhi, cosa ne pensa inquinamento nuclearedella civiltà occidentale?
Gandhi: Credo che sarebbe un'ottima idea!










Come i raggi del sole

sole con raggiCredo nell'assoluta unicità di Dio e,
perciò, anche dell'umanità.
Che importa se abbiamo molti corpi?
L'anima è una sola.
La rifrazione moltiplica i raggi del sole,
ma la sorgente è la stessa.

- Mohandas Karamchand Gandhi, da Il mio credo, il mio pensiero

martedì 12 agosto 2008

La Natura e l'uomo

lago di montagnaL'uomo non è il centro della vita,
la misura delle cose,
ma è totalmente e soltanto
parte della natura.

- Aforisma Taoista


La Vita oggi

gattinoSembra che la vita abbia perso significato,
oggi, pochi vivono per vivere,
molti per consumare,
per paura d'esser consumati.
- Turion